Mobile Learning: Significato e Vantaggi

Condividi questa notizia:

Condividi su email
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Usiamo gli smartphone ormai per qualsiasi cosa: perché non usarli anche per apprendere? L’apprendimento mobile, conosciuto anche come mobile learning o m-learning, è una nuova modalità di accesso alla formazione.

Il nuovo trend nasce dall’emergenza di nuove tecnologie e nuove esigenze dei corsisti, che richiedono sempre di più la possibilità di apprendere ovunque e in qualsiasi momento. L’m-learning è una categoria specifica all’interno dell’e-learning, l’apprendimento elettronico.

Per questa ragione si fa strada il mobile learning, termine inglese che indica l’apprendimento via smartphone o altri dispositivi mobili.

Caratteristiche principali di questo trend dell’e-learning sono il potenziamento dell’interazione (e quindi dell’engagement) e la maggiore usabilità.

Il mobile learning nasce e risponde all’esigenza di rendere fruibile il materiale didattico ovunque ci si trovi. Vediamo nello specifico di cosa si tratta e come puoi implementarlo all’interno della tua organizzazione o dei tuoi corsi online.

Tabella dei Contenuti

MOBILE LEARNING: DEFINIZIONE

In prima battuta si può affermare che il mobile learning ha l’obiettivo di rendere la formazione a distanza fruibile non soltanto dal pc e tramite le classiche piattaforme FAD, ma da ovunque ci si trovi.

Il mobile learning si definisce quindi come un particolare tipo di apprendimento che nasce per essere fruibile attraverso dispositivi mobili: tutto il materiale accessibile agli utenti è pensato, ideato e progettato per poter essere utilizzabile su smartphone o tablet. 

Questo significa che i contenuti di mobile learning sono in genere brevi, a bassa risoluzione e possibilmente interattivi. 

È una tipologia di didattica che può avvenire ovunque, a patto che ci sia una connessione internet disponibile mediante la quale accedere al materiale per visionarlo o scaricarlo, qualora esso fosse pensato anche per la modalità offline.

STORIA DEL MOBILE LEARNING

La storia dell’apprendimento mobile, com’è facile intuire, è direttamente collegata a quella degli smartphone.

La creazione di questi ultimi ha infatti fornito al m-learning una piattaforma operativa che prima non esisteva (benché si parlasse di mobile learning sin dagli anni ’70 grazie ad Alan Kay).

La ricerca sul mobile learning è stata divisa in tre fasi: la prima si è concentrata sui dispositivi; la seconda sull’apprendimento fuori dalle classi; la terza sulla mobilità del discente.

La seconda fase, intorno al 2005 ha visto un grande incremento del numero di progetti con focus sugli effetti dell’apprendimento mobile come la motivazione, il coinvolgimento, il sostegno alle persone con esigenze speciali.

MOBILE LEARNING E MICROLEARNING

Com’è facile immaginare, l’evoluzione del mobile learning è andata di pari passo con la diffusione del micro-learning. Quest’ultima è infatti una tecnica di apprendimento che si esprime al meglio proprio sui dispositivi portatili. 

I VANTAGGI DEL MOBILE LEARNING

Andiamo ad esaminare le caratteristiche specifiche di questo nuovo tipo di formazione a distanza:

1. FORMAZIONE “ANYTIME & ANYWHERE”

Data la specificità del mobile learning, prima caratteristica fondamentale è quella di poter usufruire dei corsi ovunque ci si trovi e quando si vuole. 

Rispetto ai corsi pensati per le piattaforme FAD, in cui l’utilizzo di un PC è necessario, i corsi di questo tipo sono appositamente ideati e sviluppati per poter essere seguiti tramite dispositivi mobili.

2. AFFORDANCE

L’apprendimento su mobile può incrementare l’affordance delle piattaforme e-learning. 

Potendo ingrandire il testo, utilizzare i sistemi di voice-transcription, tecnologie di geolocalizzazione e text-to-speech (TTS) ovvero quelle modalità di conversione di testo in output vocale, i dispositivi mobili possono significativamente facilitare e migliorare l’apprendimento dei discenti con disabilità fisiche.

3. AGEVOLA IL SEAMLESS LEARNING

Dal momento che sia i materiali didattici che le informazioni circa i progressi dei corsisti sono memorizzati su server remoti, e non localmente sul disco rigido di un singolo dispositivo, i discenti possono accedere al loro materiale didattico da una serie di dispositivi differenti, come e quando ne hanno bisogno.

4. AMPLIA LA POSSIBILITÀ DI FORMAZIONE

Il mobile learning estende le opportunità di istruzione per utenti che, per diverse motivazioni, non possono avere accesso ad istituzioni esterne; crea comunità di studenti internamente alle aziende; permette di raggiungere molte più persone rispetto alla formazione tradizionale in aula.

MOBILE LEARNING: APPROCCI

IN CLASSE

Il mobile learning per classe (o un qualsiasi altro tipo di spazio formativo) prevede la combinazione di smartphone, tablet e altri dispositivi. Può essere di supporto sia per la didattica in presenza che per quella a distanza.

CLASSE FISICA

Nelle classi fisiche i dispositivi mobile possono essere impiegati per potenziare la collaborazione, l’interazione e, in generale, l’apprendimento degli studenti.

La tecnologia mobile può sostituire sia materiali classici come i libri di testo sia le presentazioni. Il vantaggio è che gli studenti possono interagire e manipolare le risorse in maniera diretta, senza mediazioni.

La possibilità di accedere in maniera on-demand permette di mantenere un continuum di formazione dentro e fuori la classe.

TELEDIDATTICA

Le tecnologie mobile possono essere impiegate anche in ambiente online con grande successo.

I servizi di messaggistica favoriscono l’interazione fra studenti e insegnanti, nonché all’interno del corpo studentesco.

La possibilità di fuire della formazione in qualsiasi momento è inoltre di particolare vantaggio per i lavoratori con poco tempo.

IN AZIENDA

Il mobile learning introdotto in contesti aziendali potrebbe portare numerosi vantaggi sia per l’azienda che per i dipendenti:

Se vuoi scoprire come organizzare un corso online di tipo mobile learning sulle nostre piattaforme, compila il contact form qui in basso. Il nostro team di contatterà a breve.

Vuoi una demo? Compila il modulo di contatto

Articoli correlati